La Villa indipendente del ‘90 è situata in un esclusivo complesso residenziale chiamato la Chiocciola con parco giochi, campi da tennis e Golf Club. Tre livelli: un piano terra di 265 mq, un piano seminterrato di 215 mq e un piano mansardato open space di 75 mq con giardino privato di 2.900 mq circa.

TIPOLOGIA DI INTERVENTO: FULL STAGING

L’immobile si presentava completamente vuoto ed è stato necessario un Full Staging con l’inserimento di tutti i mobili e dei complementi. L’allestimento è stato limitato alle stanze principali del piano terra, del mansardato e agli esterni.

OBIETTIVO: Riempire il vuoto, scaldare l’ambiente e creare atmosfera.

PUNTO DI FORZA
Le tre ampie porte vetrate affacciate sul giardino interno consentono un’illuminazione naturale durante l’intero arco della giornata.
PUNTO DI DEBOLEZZA
L’ambiente risultava freddo a causa della dominanza dei toni bianco e grigio, dei pavimenti in gress, dei caloriferi in metallo e dei corrimano delle scale in stile industriale.


SOLUZIONI ADOTTATE:

ZONA GIORNO

L’ampia zona living di oltre 50mq è stata suddivisa in tre aree funzionali per evitare il senso di vuoto e guidare il cliente durante la visita: una zona relax e lettura con morbidi pouf, tessuti, cuscini e candele di fronte al camino, punto focale della stanza, un’area d’accoglienza più formale con i divani e un tavolino da te, scaldati da accessori di colore arancione e una zona pranzo nei toni del giallo in analogia con l’arancione del salotto e per legare i due ambienti: salotto e cucina.

In cucina la color palette ha previsto anche l’introduzione di un terzo colore: il verde lime per vivacizzare l’ambiente e renderlo più appariscente.

In queste tre aree la scelta d’arredo è ricaduta sui mobili di cartone: una soluzione ecosostenibili, dal design innovativo e di facile trasporto, che ha consentito di simulare gli ingombri reali dei mobili e sdrammatizzare un ambiente troppo rigoroso.

ZONA NOTTE

In camera da letto la parola d’ordine è relax, pertanto i colori sono stati smorzati ai toni pastello del rosa e dei grigi in stile romantico, così come nel bagno privato della camera padronale. Il disimpegno che conduce alle camere è stato vivacizzato con adesivi a parete sui toni dell’arancione e del grigio per mantener un filo conduttore con la zona giorno e notte con l’aggiunta del viola complementare. In mansarda è stato ricreato uno spazio intimo ma giovane con morbide seduti, cuscini e tappeti, ideale per accogliere gli amici dei figli.

 

VIDEO: PRIMA E DOPO

Note: Progetto realizzato grazie a Ville&Dintorni e in collaborazione con Aria di Casa, Atmosphere Staging ed Elisa S.